Narrazioni delle donne

Libri per ragazzi

Romanzi, saggi, graphic novel e illustrati

Romanzi e saggi

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Anna Sarfatti

Quante tante donne
Le pari opportunità raccontate ai bambini

Mondadori

(da 6 anni)

La parità tra maschi e femmine è un principio sancito dalla Costituzione, eppure ancora oggi è un obiettivo lontano. Le disuguaglianze cominciano a diffondersi da quando si è piccoli, il peggio è che crescono insieme a noi. Così le donne accudiscono i bambini e gli uomini vanno a lavorare. Le donne fanno le segretarie e gli uomini i presidenti. Ma non a tutte, e non a tutti, va bene così. Ecco un modo per imparare con le rime e i disegni a lottare per i propri sogni, a capire che da grande si può fare la mamma e la casalinga, ma anche la sindaca e l’inventrice o, perché no, la fotografa di ragnatele e l’accompagnatrice di sirene.
Un libro scritto al femminile, ma rivolto anche ai ragazzi e agli uomini che un giorno diventeranno.
Presentazione di Margherita Hack.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Astrid Lindgren

Pippi Calzelunghe

Salani

(dai 7 anni)

«Un tempo avevo paura di rimanere in casa da sola, ma ora non più, perché Pippi è con me» ha scritto ad Astrid Lindgren una bambina giapponese. Pippi Calzelunghe è infatti un libro conosciuto in tutto il mondo e tradotto in più di 75 lingue.
Anche voi troverete in Pippi una compagna forte, allegra, furba e ricchissima: vive sola a Villa Villacolle e sta benissimo anche senza genitori, perché così nessuno le dice quando è ora di andare a letto o le insegna le buone maniere, che non servono a nulla se non si è veramente generosi. E Pippi, appunto, lo è.
Leggete le sue avventure e vi sentirete, come lei, tanto forti da sollevare un cavallo. 

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Valentina Cavallaro

Voglio votare anche io
Storia di una suffragetta

Battello a vapore Piemme

(da 9 anni)

Sally è orfana e vive con la dispotica zia Frances: lavora in fabbrica e deve consegnarle la paga ogni settimana. Un giorno lo strillone Oliver le ruba il borsellino. Quella che parte come una terribile sventura metterà in atto una catena di eventi che porterà Sally all’emancipazione: imparerà a leggere, lotterà per i propri diritti, fino a unirsi al movimento delle suffragette.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Karin Michaelis

Bibi
Una bambina del nord

Salani

(da 8 anni)

Bibi è una bambina danese con una grande fortuna: ha un papà capostazione e così ha i biglietti gratis per girare tutta la Danimarca. Veramente la gira anche in bicicletta, sui carri bestiame, o al seguito dei bovari. Sembrerebbe una vagabonda, ma non lo è: raccoglie mille informazioni su come vive la gente, e poi è bravissima a disegnare, porta sempre un notes appeso al collo e lo riempie di schizzi. Ci sono animali da curare e Bibi gira con una cicogna ferita sottobraccio. Solo una cosa non ama: la nobiltà. Perché i suoi nonni conti che vivono in un castello si sono arrabbiati con la mamma quando ha sposato un capostazione, finché la mamma non ne è morta. La stessa Bibi aveva un nome nobile ma l’ha scambiato con quello della sua amica Bibi. Bibi ha un suono divertente e lei fa presto a firmare, quando scrive dai viaggi le tante lettere al suo papà.

 

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Beatrice Masini

Corale greca

Einaudi Ragazzi

(da 9 anni)

Sapienti, spiritose, ferite, forti: le donne del mondo greco hanno il coraggio degli eroi e la bellezza fiera delle dee. Sono le protagoniste della tragedia, della commedia, di Omero: Medea e Nausicaa, Circe e Cassandra, Lisistrata e Ifigenia…
Prese in prestito e lasciate libere di parlare, perché hanno sempre una storia nuova da raccontare, oltre a quella che conosciamo già.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Chiara Carminati

E negli occhi le scintille
Sette arti in sette donne

Mondadori

(da 10 anni)

Sette grandi artiste, pioniere del proprio tempo: Artemisia Gentileschi, dalla pittura vivida e pulsante; Clara Schumann, con le sue note dolci e caparbie; Gae Aulenti, che disegnava spazi eleganti; Wislawa Szymborska, la cui poesia è stupore quotidiano; Camille Claudel, che dava forma alla passione; Josephine Baker, danzatrice unica e istintiva e Alice Guy, che ha trasformato il sogno del cinema in realtà.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Astrid Lindgren

Ronja

Mondadori

(da 10 anni)

Quando i briganti cantano davanti al fuoco, la sera, sotto lo sguardo orgoglioso di suo padre Matteo, capo-brigante, e di sua madre Lovisa, Ronja si diverte. Il bosco è tutto il mondo per la figlia del brigante e proprio qui conosce Birk, figlio di Borka, acerrimo rivale del padre. Se le rispettive famiglie scoprissero il segreto di Ronja e Birk, succederebbe il finimondo. Oppure accadrebbe quello che nessuno ha mai immaginato, tranne forse le sagge betulle che tintinnano al vento.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Bianca Pitzorno

Polissena del Porcello

Mondadori

(da 10 anni)

Fino all’età di undici anni Polissena è vissuta felice con la sua famiglia, ma un giorno viene a sapere di essere stata adottata. Sconvolta, scappa di casa e si unisce alla Compagnia di Animali Acrobatici di Lucrezia, piccola acrobata stracciona, che l’aiuterà nella difficile ricerca della sua vera famiglia. 

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Simona Cerrato e Margherita Hack

L’universo di Margherita
Margherita Hack si racconta

Illustrazioni di Grazia Nidasio

Editoriale Scienza

(da 11 anni)

La vita di Margherita Hack, la più nota astrofisica italiana, raccontata ai giovani con la spontaneità, la passione e l’impegno che hanno caratterizzato tutte le sue scelte. L’educazione aperta e tollerante ricevuta dai genitori, l’amore per la bicicletta e per la natura, i successi sportivi, gli affetti, la guerra e la dittatura, i viaggi. E poi le prime ricerche, l’affermazione internazionale, l’impegno civile e politico: tanti ricordi, belli e dolorosi, intensi e divertenti.
In chiusura, una sezione di approfondimento sull’astrofisica e l’intervista di Sylvie Coyaud alla celebre scienziata.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Katherine Paterson

La mia rivoluzione

Mondadori

(da 11 anni)

Lora ha solo tredici anni quando, nel 1961 il governo di Fidel Castro promuove a Cuba la campagna di alfabetizzazione: tutti quelli che sanno leggere e scrivere sono chiamati a insegnare a chi è analfabeta. Lora non è mai stata fuori dall’Avana, eppure, contro il parere dei suoi genitori, decide di mettere la sua vita e il suo sapere al servizio degli altri: parte per andare a vivere sulle montagne, nella casa senza elettricità di una famiglia di contadini, dove per un anno dovrà lavorare nei campi di giorno e insegnare la sera. La sua nuova vita non sarà facile, anche a causa delle minacce costanti dei controrivoluzionari, ma ad attenderla ci sarà un universo pieno di affetti e di scoperte, destinati a cambiarla per sempre nel profondo.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Katherine Rundell

Sophie sui tetti di Parigi

Rizzoli

(da 12 anni)

La mattina del suo primo compleanno, una bambina galleggia nella custodia di un violoncello sulle acque della Manica. A raccoglierla è Charles, un eccentrico ma premuroso scapolo inglese, che decide di prendersi cura di lei. Una cura un po’ speciale, perché Charles usa i libri come piatti e permette a Sophie di scrivere sui muri. Per questo, quando la ragazzina compie tredici anni, i servizi sociali minacciano di metterla in un istituto. Allora Charles e Sophie fuggono a Parigi in cerca della madre di lei, con un solo indizio in mano: la targhetta sulla custodia del violoncello che l’ha salvata dal naufragio.
L’impresa non è affatto semplice, ma Sophie troverà sui tetti di Parigi un aiuto inaspettato.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Sharon Draper

Melody

Feltrinelli

(da 12 anni)

Melody ha una memoria fotografica eccezionale.  È l’alunna più intelligente della scuola, ma nessuno lo sa. Quasi tutti, compresi i suoi insegnanti e i medici, ritengono che lei non abbia alcuna capacità di apprendimento, e fino a oggi le sue giornate a scuola sono state scandite da noiosissime ripetizioni dell’alfabeto. Cose da prima elementare. Se solo lei potesse parlare, se solo potesse dire che cosa pensa e che cosa sa. Ma non può. Perché Melody non può parlare. Non può camminare. Non può scrivere. Melody sente scoppiare la propria voce dentro la sua testa: questo bisogno di comunicare la farà impazzire, ne è certa.
Finché un giorno non scopre qualcosa che le permetterà di esprimersi.  Però non tutti intorno a lei sono pronti per quello che dirà.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Marie-Aude Murail

Miss Charity

Giunti

(da 12 anni)

Charity è una bambina piena di curiosità, assetata di contatti umani, di parole e di scambi. Purtroppo, però, una ragazzina della buona società inglese dell’800 deve tacere, non mostrarsi troppo, salvo che in chiesa. Così Charity si rifugia al terzo piano del suo palazzo in compagnia della servitù, alleva dei topini nella nursery, veste un coniglietto, studia dei funghi al microscopio, impara Shakespeare e disegna incessantemente dei corvi. Così comincia la vita di Charity Tiddler, ragazzina prima e donna poi che farà della libertà un principio di vita e che in nome di questa sovvertirà tutte le regole della vita vittoriana.
Il libro, liberamente ispirato alla vita della scrittrice e illustratrice inglese Beatrix Potter, è stato scritto con un occhio alle eroine di Jane Austen, e per questo è dedicato a lei e all’atmosfera dei suoi romanzi.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Karol Ruth Silverstein

Le parole di Erica Bloom

Edt Giralangolo

(da 13 anni)

Erica, Ricky per gli amici, ha quattordici anni e sta affrontando il peggior anno della sua vita. Dopo la separazione dei genitori ha dovuto cambiare scuola, ritrovandosi in una nuova classe tra compagni odiosi, compagne che sembrano Barbie Top Model e professori di cui neanche ricorda il nome. Come se non bastasse, una diagnosi inaspettata si è abbattuta su di lei come una maledizione: l’artrite giovanile, una malattia che quasi nessuno conosce e che la riempie di imbarazzo.
Tutto adesso è faticoso e frustrante. A tutto questo Ricky reagisce… imprecando. E saltando la scuola fino al giorno in cui la preside “Piragna” la scopre e minaccia di farle ripetere l’anno scolastico.
Riuscirà a cavarsela? Per fortuna non sarà sola a lottare…

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Ursula K. Le Guin

Agata e pietra nera

Salani

(da 13 anni)

Owen e Natalie non si sono mai parlati. Si incontrano per caso sull’autobus che li riporta a casa da scuola. Owen ha diciassette anni e fino a quel momento non è mai riuscito a comunicare davvero né con i suoi coetanei né con i genitori. Detesta il gruppo dei ragazzi, ma in primo luogo detesta se stesso. Per lui Natalie rappresenta un punto di svolta non programmato, in positivo. Lei è più grande e sogna di diventare compositrice. Tra i due ragazzi nasce un legame speciale, che matura nel corso dei mesi, fino all’apice, così coinvolgente e gratificante che loro stessi faticano a definirlo.
E allora, nel momento in cui ciascuno prova a dare un nome preciso ai sentimenti, che il gioco del conoscersi si arresta.

graphic novel e Illustrati

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Ilaria Urbinati e Irene Biemmi

Sono una selvaggia

Erickson

(da 3 anni)

Anna salta, corre, balla, pedala e abbraccia a più non posso. Qualcuno dirà: ma è proprio una selvaggia!
Invece Anna è solo una bambina, libera di essere ciò che vuole.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Raphaelle  Barbanègre

Biancaneve e i 77 nani

EDT Giralangolo

(da 3 anni)

77 piatti da lavare, 77 fagotti da preparare, 77 berretti da stirare… Biancaneve ne ha abbastanza e prende una decisione imprevedibile.
La rivisitazione di una fiaba classica in nome del rispetto, della dignità, della libertà di ciascuno.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Monica e Rossana Colli e Irene Bedino

Storia incredibile di due principesse
che sono arcistufe di essere oppresse

Lapis editore

(da 4 anni)

Che cosa succede quando una principessa si comporta come una draghetta? Quando sbuffa, rifiuta l’acqua ed il sapone e ignora le buone maniere? E che cosa succede quando, in un palazzo poco distante, vive una draghetta che: si dà la cipria, si spruzza il profumo, sta ben lontana dal fuoco e dal fumo e quando gli altri fanno i petocchi si tappa il naso e chiude gli occhi? Basterà cambiarsi i ruoli per essere davvero felici?
Una storia divertente che racconta in modo originale come sia più facile cambiare quando si è accettati per ciò che si è.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Giorgia Vezzoli

Mi piace spiderman, e allora?

Settenove

(da 4 anni)

Cloe ha sei anni, racconta storie che la sua mamma trascrive al computer e ha una passione: la sua cartella nuova di Spiderman che lei ha scelto per cominciare la prima elementare. Intorno a Cloe tutti, ad eccezione dei suoi genitori, giudicano questo acquisto con un’unica frase: “Ma è da maschi!”. Cloe vorrebbe giocare a calcio con i suoi compagni, adora le magliette dei supereroi e ha un pungiball coi guantoni per sfogarsi. Intorno a lei il mondo è rigidamente diviso tra maschi e femmine.
Il libro affronta varie tematiche legate agli stereotipi, alla graduale consapevolezza della propria identità di genere ma anche al confronto tra i bambini e una realtà sempre più multiculturale.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Sophie Gourion

Anche le ragazze lo possono fare

Valentina Edizioni

(da 5 anni)

Un libro con due copertine e due storie. Il calcio non è uno sport per ragazze! I ragazzi non possono giocare con le bambole! Alle ragazze non piace sporcarsi! I ragazzi non piangono! Sono tutte idee sbagliate: non importa che tu sia un ragazzo o una ragazza, puoi fare tutto ciò che vuoi.
Un libro, due racconti. Una storia che abbatte gli stereotipi e invita i bambini a scoprire sé stessi!

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Sarah Suzuki e Ellen Weinstein

Yayoi Kusama. Da qui all’infinito

Fatatrac

(da 5 anni)

Volume dedicato all’artista giapponese Yayoi Kusama, famosa per i suoi inconfondibili pois. L’albo racconta la vita dell’artista, la sua passione per l’arte coltivata fin da bambina, il trasferimento dal Giappone a New York nel 1958 e, infine, il successo internazionale grazie al suo stile inconfondibile con cui ha conquistato non solo i musei e le gallerie d’arte, ma anche la moda e l’arredamento.
E non solo: il libro è anche il racconto della sua tenacia nel sopportare sacrifici economici e personali, e della fedeltà alla sua visione dell’arte nata quando era bambina, anche contro il parere della propria famiglia e le mode artistiche dell’epoca.
Il volume ospita la riproduzione di sette opere dell’artista.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Raphaelle  Barbanègre e Davide Calì

Cenerentola e le scarpette di pelo

Edt Giralangolo

(da 5 anni)

C’era una volta una povera ragazza di nome Cenerentola che viveva con una orribile matrigna e due ancor più orribili sorellastre. Passava le giornate a pulire casa sognando il principe azzurro. Un giorno venne annunciato un gran ballo al castello, e a Cenerentola venne una gran voglia di andare a conoscere il principe.
E se non fosse stato per niente azzurro?

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Jeanette Winter

La scuola segreta di Nasreen

Giannino Stoppani

(da 5 anni)

L’autrice racconta la storia di una nonna coraggiosa che, sfidando il divieto, si fa carico di mandare a scuola Nasreen, la nipotina a cui i Talebani hanno portato via i genitori.
La storia, narrata attraverso le immagini, è toccante e infonde speranza e coraggio, quel coraggio che serve per piegare i tiranni e per perseguire la libertà.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Susanna Isern

Daniela la pirata

Nubeocho

(da 5 anni)

I pirati del Caimano Nero non vogliono bambine sulla loro nave. Cosa succederà con l’arrivo di Daniela?
Un libro che insegna la parità di genere e l’importanza dei sogni.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Serena Ballista e Chiara Carrer

Una stanza tutta per me

Settenove

(da 5 anni)

Chi indovina cos’hanno in comune una scrittrice e un ragno? Chi indovina cos’hanno in comune una bambina qualunque e Virginia Woolf?
Una brillante scrittrice, un ragno e la lettrice di questo libro si alternano tra le pagine di un racconto per scoprire che non si può essere felici senza una buona dose di autonomia e libertà.
Ispirate al libro Una stanza tutta per sé, in cui Virginia Woolf esprime il concetto che l’ha resa celebre nel mondo, le autrici usano l’espediente narrativo dell’albo illustrato per spiegare ai bambini e bambine di oggi che la piena libertà può ottenersi solo attraverso l’autonomia.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Ismail Yasmeen

Sono una ragazza

Edt Giralangolo

(da 5 anni) 

Mi piace fare le cose a modo mio, divertirmi, fare le capriole, filare veloce sul monopattino. Non sono sempre dolce e gentile, e spesso mi scambiano per un ragazzo.
Ma io sono io, e non vorrei essere nessuno altro!

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Angela Leon

Lina
Avventure di un’architetta

Topipittori

(da 6 anni)

Ángela León racconta la storia di un’instancabile protagonista della cultura e dell’arte del Novecento, appassionata di giocattoli e affascinata dall’intelligenza dei bambini. Il mondo nel 1914: vanno di moda i cappelli e anche le corse dei cavalli e fare pic-nic, le donne vogliono più diritti, molta gente lavora in fabbrica, comincia la Grande Guerra. In quello stesso anno nasce a Roma, Lina Bo Bardi. Lina vuole diventare architetto ed è fermamente convinta che l’architettura non possa esistere senza le persone. Studia, progetta, dirige cantieri, fonda importantissime riviste, viaggia, fugge dalla guerra, parte per il Brasile, conosce celebri architetti e da loro impara moltissimo.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Elisabeth Brami

Dichiarazione dei diritti delle femmine

Lo Stampatello

(da 7 anni)

Le femmine, come i maschi, hanno il diritto di essere stropicciate, spettinate, scatenate, di scegliere la professione che preferiscono e di arrampicarsi sugli alberi…

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Sara Lundberg

Le ali di Berta

Orecchio Acerbo

(da 7 anni)

Svezia, anni ’20, una famiglia contadina. Il destino di Berta, come quello di tutte le altre bambine di quegli anni, è già deciso: lavorare nei campi, accudire gli animali, fidanzarsi, diventare mamme e nonne, occuparsi della casa e della famiglia. Ma Berta è diversa.
Berta ama disperatamente una sola cosa: disegnare.
In quegli anni, segnati dalla povertà, dalle malattie e dalla guerra, un’artista donna sembra impossibile. Ma Berta vuole volare. In alto, libera.
Ispirata ai dipinti, alle lettere e ai diari di una delle più grandi artiste svedesi, Berta Hansson, una storia universale di coraggio e determinazione. Vincitore del Sweden’s August Prize for Best Children’s Book of the Year.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Cinzia Ghigliano

Lei, Vivian Meyer

Orecchio Acerbo

(da 7 anni)

Vivian era misteriosa. Portava camicie da uomo, imprecava in francese, conosceva a memoria tutti i racconti di O. Henry, camminava come un uccello. E così, come un trampoliere dalle lunghe gambe, ha attraversato il suo tempo fotografandolo.
Vincitore Premio Andersen 2016. Miglior libro fatto ad arte.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Alice Keller e Veronica Truttero 

Doppio passo

Sinnos

(da 8 anni)

Siamo in Inghilterra, durante la Prima Guerra mondiale. Un gruppo di ragazzi si muove tra le case, la grande fabbrica che domina il paesaggio e il grande cortile di mattoni dove si svolgono partite di calcio furiose come battaglie. Ma Martin il protagonista, non ama il pallone, anzi. Così, quando scopre che in un cortile vicino c’è una ragazza a lui molto somigliante che con il pallone fa magie, organizza uno scambio di persona con conseguenze impreviste…
Un libro a metà tra fumetto, romanzo e illustrazione per raccontare, il talento e la caparbietà di Lily Parr, mitica calciatrice nell’Inghilterra degli anni ’20.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Irène Cohen-Janca e Claudia Palmarucci

Marie Curie nel paese della scienza

Orecchio Acerbo

(da 8 anni)

“Si racconta che talvolta, dietro i vetri del vecchio edificio di mattoni, passa un’ombra leggera, una donna magra dai capelli bianchi e dagli occhi del colore della cenere. Vestita di un lungo camice nero, attraversa le sale in cui brillano banchi di lavoro di ceramica bianca, si siede davanti a una grande scrivania di legno su cui troneggia un telefono d’altri tempi e sogna, il mento appoggiato sulla mano.”
La vita di Maria Sklodowska, più conosciuta come Marie Curie, una delle più grandi scienziate di tutti i tempi. Una vita fatta di coraggio, tenacia, amore e solidarietà.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Cecilia D’Elia

Nina e i diritti delle donne

Sinnos

(da 9 anni)

Il lungo percorso delle battaglie per l’acquisizione dei diritti delle donne attraverso la storia di tre generazioni al femminile. Attraverso la storia di tre generazioni al femminile, Nina racconta il lungo percorso delle battaglie per l’acquisizione dei diritti delle donne.
“Ti sentirai dire che essere giovani all’inizio del terzo millennio è molto duro. Che troverai lavoro con difficoltà in un mondo in cui la sicurezza economica traballa. C’è del vero naturalmente, ma non è una legge di natura. Dipende da ciascuno di noi scegliere chi ci governa. E dipende dalle ragazze e dalle donne battersi per la propria libertà e per una civiltà che le rispetti. Tocca farlo con gli occhi aperti e la mente sveglia.”

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Isabelle Arsenault e Fanny Britt

Jane, la volpe e io

Mondadori

(da 10 anni)

Hélène vorrebbe nascondersi da tutto e da tutti: dal mondo grigio che la circonda, dai bulli della scuola, dalla prova costume – che la fa sentire un salsicciotto -, dalla sua solitudine. Il suo unico rifugio è un libro, “Jane Eyre”, ed è solo nelle pagine del suo romanzo preferito che il mondo si colora di pace e poesia. Sarà invece la temuta gita di classe a riservare incontri insoliti e inaspettati, e una grande, semplice scoperta: non si è mai soli.
Attraverso parole e immagini piene di grazia e poesia, un romanzo grafico che parla una lingua universale: quella di chi non ha mai smesso di aspettare il proprio incontro speciale.

 

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Daphné Collignon

Evoluzione di Calpurnia

Mondadori

(da 10 anni)

Calpurnia Tate ha undici anni e una grande curiosità per il mondo naturale che la circonda. Annota sul suo diario tutto quello che vede, e si pone mille domande. Decide di voler diventare anche lei una studiosa della natura, proprio come l’adorato Nonno, con cui condivide entusiasmi e nuove scoperte. Ma Calpurnia vive alla fine dell’Ottocento e dalle ragazzine come lei ci si aspetta che imparino a cucire, cucinare e usare le buone maniere.. Nel cammino che la porterà a diventare grande, potranno la scienza e la sua insaziabile curiosità aiutarla a realizzare i suoi sogni?
Il romanzo a fumetti tratto dal caso internazionale di Jacqueline Kelly vincitore del premio Newbery Honor.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Annette Herzog e Katerine Clante

Psst! I pensieri segreti di Viola

Sinnos

(da 12 anni)

Viola si fa un sacco di domande. Va alle medie, esce con le amiche, litiga con suo fratello e intanto pensa al senso della vita, all’amore, a come il suo corpo cambia, a come gli altri la vedono e a come lei guarda gli altri.
Viola è scontrosa e allegra, generosa e imprevedibile, triste e sarcastica, bella.

L'antifascismo non serve più a niente Carlo Greppi

Vanna Vinci

Sophia

Bao

(da 12 anni)

Sophia va a vivere a Bologna per approfondire i suoi studi esoterici. La ricerca senza fine della formula della pietra filosofale le interessa meno del viaggio interiore che essa comporta.
Perderà se stessa, troverà l’amore, trasmuterà il dubbio in desiderio di futuro. Alchimia!

Vuoi acquistare uno o più libri di Narrazioni delle donne?

Scrivici per conoscere tempi e modalità di consegna con #LibridaAsporto o per prenotare e passare a ritirare direttamente in libreria.

9 + 5 =