Matteo Melchiorre

2012 – 2022
Dieci anni della Libreria Il ponte sulla Dora
Torino 29 – 30 novembre 2022

 

Il 30 novembre di dieci anni fa alle 6 di mattina nasceva, dopo qualche mese di gestazione, la libreria Il ponte sulla Dora. Il nome lo hanno trovato i lettori che, tra i tanti proposti, hanno scelto quello che ricorda anche Il ponte sulla Drina del Premio Nobel Ivo Andrić. Ne è passata di acqua sotto il nostro Ponte e dalla piazzetta della libreria abbiamo cercato in questi anni di mettere in circolo buoni libri.

Dovessimo fare l’elenco di chi ci ha accompagnato e sostenuto sarebbe davvero troppo lungo. Possiamo dire che anno dopo anno ci avete aiutato a crescere non solo professionalmente ma anche umanamente, soprattutto nel periodo della pandemia. E proprio nei mesi di chiusura è nato grazie a voi Borgo Rossini stories che è poi diventato un progetto editoriale che investe tutta la città con la nascita della collana Stories dell’editore Graphot. La collana si è arricchita di Barriera stories e tra qualche settimana avremo Santa Rita stories.

Tutta la squadra della libreria ha pensato di festeggiare con voi questi dieci anni vissuti in modo spericolato saltando da via Pisa a Noli con la libreria estiva La Dora va al mare, a Prali con la rassegna Pralibro, per non parlare di Portici di carta, del Lungomare di libri di Bari e di Torino che legge. Abbiamo ereditato lo spirito dei vecchi pontremolesi che partivano con le gerle piene di libri, cercando di portarli dappertutto.

Questa volta i festeggiamenti durano due giorni, si comincia martedì 29 novembre alle 18.30 al Qubì (in via Parma 75) con il “racconto musicale” di questi dieci anni: alla voce Chiara Trevisan, alle tastiere Paolo Morelli, alla fisarmonica Luciano Gallo, alle percussioni Dario Voltolini, al sax Guido Catalano, alla batteria Stefania Giuliani e alla chitarra Miguel Angel Acosta.

Si prosegue in libreria mercoledì 30 novembre prima dell’alba, ecco il nostro programma:

 – dalle 6 alle 9 Colazione in libreria, in collaborazione con il B&B La casa di Arturo.

– alle ore 6 L’ora della poesia: l’editore Marco Cassini presenta Salvo il crepuscolo di Julio Cortàzar (Edizioni Sur)

 – alle ore 9,30 L’ora degli editori: in collegamento alcuni degli editori italiani che hanno segnato i nostri primi dieci anni, Antonio Sellerio, Daniela Di Sora (Edizioni Voland), Giuseppe Laterza, Sandra Ozzola e Sandro Ferri (edizioni e/o).

– alle ore 13 L’ora dei librai: consigli di lettura con gli amici librai in collegamento e in presenza.
Aperilibro sotto il tiglio, presso l’Asilo nido Giardino di Aurora (in via Pisa 43).
In caso di maltempo l’aperitivo si terrà all’interno della libreria.

 – alle ore 15 I primi dieci anni del Ponte: raccontati da Giuseppe Culicchia e Rocco Pinto.

– alle ore 17 L’ora degli scrittori: in collegamento e in presenza scrittrici e scrittori, tra cui Massimo Miro, Margherita Oggero, Enrico Pandiani, Chiara Marchelli, Pino Pace, Sofia GalloSerena Gaudino, Giorgio Caponetti e Paola Cereda.
Merenda in libreria, a cura di Cinepizza (via Reggio 19/d – http://cine.pizza)

– dalle ore 19.30 L’ora della musica: concerto del Duo BraGal e a seguire chiusura con la Bandragola Orkestar.

Dal 30 novembre e per tutto il mese di dicembre in libreria sarà presente una selezione della mostra fotografica Scrittori in prosa di Mauro Raffini, a cura di Sandra Raffini, con alcuni ritratti di scrittori e scrittrici del nostro tempo (mostra attualmente esposta a Palazzo Giusiana all’interno della programmazione di Ivrea Capitale italiana del libro 2022).

La giornata del 30 novembre sarà documentata e interpretata dai fotografi: Claudio Cravero, Michele D’Ottavio, Mauro Raffini e Paolo Siccardi.

Per informazioni e prenotazioni

9 + 11 =

Vuoi acquistare un libro?

Scrivi a info@ilpontesulladora.it per conoscere tempi e modalità di consegna con #LibridaAsporto o per prenotare e passare a ritirare direttamente in libreria.

Oppure utilizza il sito Bookdealer – I tuoi librai a domicilio, l’e-commerce delle librerie indipendenti.